Lusail City: la prima città ad impatto zero

In città,ambiente,costruiresmart,edilizia smart,urbanistica il
Autore: Rossana Saponaro

Lusail City, lavori in corso! E’ in costruzione, in Qatar, la città più ecocompatibile di tutto il pianeta.

Lusail City non è un progetto visionario, è realtà che prende forma. Una nuova città sta per sorgere a 15 Km da Doha. Più volte, all’interno del blog, abbiamo affrontato il tema della pianificazione del territorio. Argomento parecchio complesso poiché legato ai rapidissimi mutamenti del tempo. Anzi, dei tempi amministrativi e giuridici ma soprattutto ambientali e sociali. La buona urbanistica, applicata alla città contemporanea, è quella che si sforza di restare quanto più vicina alle contingenze reali più che ancorata alla mera pianificazione accademica. 

Promuovi il tuo brand di settore con il gruppo di Casa Smart

Abbiamo provato a lanciare delle provocazioni, circa un anno fa, con un articolo sui nuovi modelli ecosostenibili di gestione e pianificazione delle città. Già all’interno di “Pianificazione urbana, nuovo modello di gestione”, si parlava, infatti, di recupero del patrimonio edilizio ed infrastrutturale esistente, di edifici ad energia quasi zero e di economia low carbon. Si rifletteva sulla costruzione di case smart in ecocity.

Tutto questo ci pareva quasi superato davanti al caso di “Songdo, la città più smart del mondo?”

Oggi, invece, ci pensa il Qatar a battere ogni record ed il progetto si chiama Lusail City! Lì dove oggi incombe un immenso cantiere, sta sorgendo una ecocity all’interno del cui stadio, a lavori ultimati, si svolgeranno la cerimonia di apertura e la finale dei Mondiali di Calcio 2022.

La vision dell’Emirato punta a ribaltare i trend di sviluppo della zona sforzandosi di impattare quanto meno possibile sull’ambiente. Lusail City si svilupperà su una superficie di 38 Kmq. Un terzo di questi sarà destinato ad aree verdi soprattutto per incentivare la mobilità dolce. Le piante decorative saranno autoctone, tipiche del deserto e del vicino oriente.

Richiedi una consulenza al nostro RSPP

In Qatar si sa, fa molto caldo e Lusail City è una città di mare. Per mitigare il caldo sono stati pensati una serie di canali che attraverseranno le diverse zone. I canali saranno praticabili da battelli per il trasporto pubblico. Per combattere le alte temperature sarà, inoltre, installato un sistema di raffreddamento tra i più grandi ed efficienti del mondo. L’acqua potabile sarà acqua di mare desalinizzata. Le acque reflue e le acque grigie, invece, una volta trattate saranno riutilizzate per l’irrigazione.

Il Qatar si è sempre impegnato nel rispettare gli accordi internazionali sulla protezione ambientale. A tutela delle biodiversità di Lusail City, una composizione di grattacieli ed aree verdi è stata studiata per arginare la forza dei venti sabbiosi del Nord. Questo stesso sistema, che si estende per 27 Km lungo la costa, creerà una sorta di barriera corallina artificiale utile a difendere l’habitat della flora e della fauna marina.

Non ci resta che darci appuntamento ai prossimi Mondiali!
Seguici su Telegram
Commenti
Condividilo

Tag:, , , , , , , ,