La città foresta in Cina

In vitadacondomini,città,condominio,urbanistica il
Autore: Gennaro Del Core

Ci siamo già occupati di alcuni progetti avveniristici dei quali ci arrivano notizie dalla Cina, penso alla metropolitana che passa attraverso alcuni condomini.  In questo caso, però, si tratta di una vera e propria città foresta da 30.000 abitanti che sta sorgendo a nord di Liuzhou nella provincia meridionale dello Guangxi.

Sono infatti partiti i lavori del Master Plan progettato dall’archistar Stefano Boeri che punta a realizzare un agglomerato urbano che sia del tutto auto sufficiente dal punto di vista energetico. Un valido progetto contro l’inquinamento.

Abitazioni ma anche uffici, alberghi e persino un ospedale in grado ogni anno di assorbire circa 10.000 tonnellate di CO2 e 57 tonnellate di polveri sottili, oltre a produrre circa 900 tonnellate di ossigeno grazie all’apporto di 40.000 alberi e di circa 1 milione di piante, di più di 100 specie.

L’architetto Boeri, dopo il bosco verticale di Milano, prosegue nel suo lavoro di progettazione e realizzazione di costruiti con effetti benefici sull’ambiente ed in grado anche di contrastare l’inquinamento urbano.

Il termine per la consegna dei lavori è fissato al 2020, la città foresta sarà completamente cablata e collegata anche da una linea ferroviaria percorsa da mezzi, neanche a dirlo, alimentati a motore elettrico.

“Un insediamento urbano pienamente autosufficiente dal punto di vista energetico, a partire dalla geotermia per il condizionamento degli interni e dall’uso diffuso dei pannelli solari sui tetti per la captazione delle energie rinnovabili” l’ha definita lo stesso Boeri.

Chi segue il nostro blog conosce la nostra vision di un ambiente urbano, dalla sua visione d’insieme fino alla più piccola unità abitativa, ideato e realizzato con particolare attenzione all’efficienza energetica.

Una casa che non rinunci ai confort ed alla sicurezza ma che sia anche ben collocata nell’ambiente circostante e che diventi alleata nella lotta all’inquinamento.

Progetto irrealizzabile? A quanto pare no.

Contattaci

Commenti
Condividilo

Tag:, , , ,