Irccos: inaugurazione del laboratorio ad Ostuni

In casasmartperte,città,partner il
Autore: Staff

IRCCOS srl organizza il convegno “Opening LAB”, venerdì 10 maggio nella sede di Ostuni (Provincia di Brindisi) a partire dalle ore 15.30. Al termine dell’iniziativa verrà inaugurato il laboratorio con una visita guidata finalizzata all’illustrazione delle principali attività.

IRCCOS è presente nel mercato italiano dal 2006, con sede principale a Samarate (VA), come Organismo di Ispezione, Prova e Certificazione notificato alla Commissione Europea (Nofitied Body NB 1994) per prodotti da costruzione ricadenti nell’ambito di applicazione del CPR n. 305/2011, occupandosi in particolare di serramenti, facciate continue, lucernari e finestre da tetto, cupole, chiusure oscuranti e relativi accessori, cancelli, tende esterne, facciate ventilate, uscite lungo le vie di fuga e parapetti.

Programma di Opening Lab

Il convegno vuole offrire a professionisti e aziende del mondo delle chiusure (serramenti, facciate, porte, cancelli) un momento di riflessione sullo stato dell’arte delle normative e delle metodologie di prova, con uno sguardo attento a quelle che saranno le evoluzioni del settore, soprattutto in merito agli aspetti della sostenibilità nell’edilizia.

L’incontro sarà moderato da Ennio Braicovich, Direttore editoriale DB Information, una delle figure più attente nel descrivere l’attualità e le evoluzioni del mercato. Ai saluti di benvenuto da parte dell’Amministratore Antonio Molentino, seguirà l’intervento di Katia Foti, Direttore Operativo di IRCCOS, che presenterà le metodologie di prova e i servizi offerti da IRCCOS con particolare riferimento alle attività avviate nella sede di Ostuni.

L’intervento del Prof. Ing. Paolo Rigone, Direttore tecnico di UNICMI e figura di rilievo italiano ed europeo nella normazione dei prodotti da costruzione, contribuirà a descrivere l’attuale situazione normativa e illustrare le prossime evoluzioni. L’Ing. Lorenzo Lafronza, Direttore Tecnico di MasterLab, illustrerà gli aspetti operativi e i risvolti tecnico-progettuali della sostenibilità dei prodotti applicata alla progettazione e realizzazione di accessori per serramenti.

Vuoi promuovere davvero il tuo lavoro? Contattaci

L’Arch. Daniela Petrone, esperta nella progettazione di edifici ad alta efficienza energetica e vicepresidente di ANIT, porterà la visione del progettista nella scelta dei prodotti nell’ottica della sostenibilità ambientale nel rispetto della recente normativa sui CAM (Criteri Ambientali Minimi). La conclusione dei lavori sarà affidata all’ing. Giovanni Molentino, fondatore di IRCCOS da decenni impegnato nel settore delle prove e certificazioni su prodotti da costruzione.

La partecipazione è libera, per iscrizioni scrivere a: info@irccos.com, sede del convegno: Ostuni (BR) Via dell’Industria, 6

Scrivi a Casa Smart

Condividilo

Tag:, , , , ,