Friggere o non friggere, questo è il problema del condominio

In vitadacondomini,condominio il
Autore: Gennaro Del Core

La vita da condomini è irta di difficoltà e può riservare sorprese come il caso che ci riporta a parafrasare un dubbio di natura shakespeariana: “Friggere o non friggere, questo è il problema… del condominio”.

Il fatto. Una coppia di coniugi di Monfalcone, in provincia di Gorizia, stanca dei cattivi odori provenienti dall’abitazione degli inquilini al piano terra ha deciso di adire le vie legali. In realtà, l’accusa non era certamente quella di pessima cucina dei vicini ma i fumi si erano ormai insinuati così tanto e così spesso nella loro abitazione, attraverso le crepe della canna fumaria, da aver infestato l’aria, e non solo. Infatti, una delle conseguenze più tangibili e verificabili di tali perdite nelle condutture è risultata il deterioramento della superficie delle mura interne all’unità abitativa dei suddetti malcapitati coniugi.

Interpellata sulla vicenda si è espressa la Corte di Cassazione che, con la sentenza n.14467 del 22 novembre del 2016, ha riconosciuto gli imputati colpevoli per il reato di “getto pericolo di cose” (art.674 del codice penale) e, seppur prescritto, condannandoli ad un risarcimento.

La novità giurisprudenziale è che le cosiddette “molestie olfattive” possono essere tali a prescindere dal luogo di provenienza, che sia una fabbrica, una discarica o più semplicemente la cucina dei vicini non cambia.

Il caso impone alcune riflessioni più o meno serie:

  1. La manutenzione dell’immobile è fondamentale, la cura del luogo in cui viviamo non può essere lasciata al caso o attendendo un’emergenza;
  2. La frittura fa male, come tutte le cose, se assunta senza moderazione. Lo dimostra persino l’intonaco annerito della casa dei coniugi di Monfalcone;
  3. Occhio alle panzerottate d’ora in poi, potrebbe essere necessario richiedere alcune autorizzazioni a procedere o ad occupare “aria pubblica”.

Fateci sapere da che parte state, la cucina del vicino è sempre la più buona o fate arieggiare i locali prima di soggiornarvi?

Contattaci

 

Commenti
Condividilo

Tag:, , , ,