Diamoci una scossa, gazebo a Noicattaro

In bonus,ambiente,fascicolo del fabbricato,urbanistica il
Autore: Rossana Saponaro

Diamoci una scossa, partita la prima edizione dell’iniziativa promossa da Fondazione Inarcassa, Consiglio nazionale degli Ingegneri e Consiglio nazionale degli Architetti con il supporto scientifico del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, Dipartimento della Protezione Civile, Conferenza dei Rettori Università Italiane e della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Favorire la cultura della prevenzione sismica è davvero così complesso?

“L’obiettivo è lodevole!” Lo dicono i colleghi ingegneri e lo dicono le imprese. Ma al termine della 1′ giornata nazionale della prevenzione sismica tutti si stanno chiedendo quanto abbia attecchito nei vari territori.

L’Ing. Rossana SAPONARO con il Sindaco Raimondo INNAMORATO ed il Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Bari, Roberto MASCIOPINTO.

Noi di Casa Smart torniamo spesso sull’argomento (si leggano i vari approfondimenti sui bonus della casa) poiché riteniamo fondamentale fare formazione/informazione. Ci chiediamo, quindi, come mai i Consigli Nazionali degli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti si siano decisi solo ora. Scendere in piazza, fra i cittadini è fondamentale in questa precisa fase storica. Viviamo, infatti, in un delicato periodo storico per l’edilizia e per il mercato immobiliare in generale.

Certo è che, nonostante i vari eventi sismici susseguitisi in Italia, pochi sanno in cosa consiste il sisma bonus. Pochi conoscono “lo stato di salute” della propria abitazione. Quasi nessuno conosce la zona sismica nella quale rientra il proprio Comune di residenza. Pochissimi sono a conoscenza delle agevolazioni fiscali con le quali poter intervenire.

Eppure oggi i tecnici erano a disposizione in tutte le città d’Italia, in 14 piazze dell’area metropolitana di Bari e tra queste Piazza Umberto I di Noicattaro per rispondere a qualsiasi curiosità. Quanta gente pensate si sia avvicinata al gazebo per porre una domanda e/o ritirare il materiale informativo? Pochissima. La causa? Una scarsa comunicazione/diffusione dell’evento attraverso i media locali e nazionali. Peccato, si è persa una bella occasione. Ma non ci scoraggiamo, il programma di prevenzione, infatti, sarà attivo per tutto il mese di Novembre.

Ricordiamo ai lettori che, attraverso il portale “Diamoci una Scossa!” , è possibile richiedere una visita tecnica informativa della propria abitazione.

Scoprire quanto la propria casa sia sicura rappresenta già un’opportunità per guadagnare in termini di prevenzione. <<Un Paese più sicuro, dove il paesaggio è tutelato e il patrimonio difeso, è anche un Paese più competitivo e con maggiori potenzialità di crescita e sviluppo>>.

Continua a seguirci oppure richiedi informazioni.

Commenti
Condividilo

Tag:, , , , , , ,