Cos’è l’AQE?

In casa,ape il
Autore: Rossana Saponaro

L’AQE è l’Attestato di Qualificazione Energetica. Quali sono le differenze con l’APE?

Sostanzialmente le differenze tra l’AQE e l’attestato di prestazione energetica (APE) sono due:

1) l’APE deve essere redatto da un certificatore abilitato ed indipendente mentre l’AQE può essere predisposto da un tecnico abilitato non necessariamente estraneo alla proprietà, alla progettazione o alla realizzazione dell’edificio, quindi, un professionista che può aver avuto un ruolo nei lavori.

2) l’AQE, il cui format è riportato nell’Appendice D delle nuove linee guida (D. Lgs. 26/06/2015), non attribuisce alcuna classe energetica all’edificio in esame (che risulta solamente proposta dal tecnico che la redige).

È importante sottolineare che, al di fuori di quanto previsto dall’articolo 8, comma 2, del decreto legislativo 19 agosto 2005 n. 192, l’AQE è facoltativo e può essere predisposto dall’interessato al fine di semplificare il successivo rilascio dell’APE. L’attestato di qualificazione energetica è complementare rispetto all’attestato di prestazione energetica. Nel redigere un APE, infatti, il certificatore è tenuto a tener conto dei dati ricavabili dall’AQE, fornitogli dal richiedente, e a valorizzarli, se ritenuti attendibili, per la stesura dell’attestato di prestazione energetica.

Leggi l’articolo sulla bottega del risparmio energetico

Contattaci

Commenti
Condividilo

Tag:, , , , ,