La pandemia da covid ha arricchito le funzioni di una casa, trasformandola anche in ufficio, scuola o palestra, a seconda delle esigenze. Ecco allora la proposta di Technogym con il tapis roulant Run Personal Unity.

Si tratta del risultato del lavoro svolto dal centro ricerche di Technogym, con il design di Antonio Citterio e dell’assistente Toan Nguyen. Un tapis roulant che consente di abbinare allenamento e design, uno strumento utilissimo per coloro che vogliano sfruttare questi momenti casalinghi per rimanere in forma. Tutti siamo costretti a seguire direttive che, per il bene comune e la salute pubblica, impongono di restare in casa il più possibile, tuttavia, ciò non deve significare l’abbandono di buone pratiche e di uno stile di vita che punti al benessere, mentale ma anche fisico.

Contattaci per trasmettere con noi il tuo evento online!

Run Personal di Technogym è stato ideato e realizzato per coniugare un allenamento efficace ad un intrattenimento divertente grazie alla nuova interfaccia interattiva UNITY (tecnologia android) che permette di utilizzare la macchina, in maniera customizzata ed intuitiva. Nel corso di un allenamento, dunque, sarà possibile usufruire di contenuti che allietino il momento e aiutino, in qualche maniera, anche le performance grazie ad una maggiore concentrazione. In particolare, la Unity è dotata di connessione internet ed uno schermo interattivo touch screen HD-Ready da 19 pollici, l’ideale per fruire di audio e video nel corso dell’attività. Potresti vedere un film, ascoltare la tua playlist o, ancora, persino lavorare mentre ti alleni. L’ampia superficie di corsa, il tasto STOP di emergenza e la facile regolazione della velocità e dell’inclinazione rendono l’allenamento confortevole e sicuro.‎

Questi mesi di clausura o semi possono avere effetti negativi anche sul nostro benessere fisico ed un tapis roulant potrebbe tornare utile per contrastarli, a patto di seguire un percorso di allenamenti con perseveranza. Non è un mistero che ciò che ci ferma è, spesso e volentieri, solo nella nostra testa. I limiti sono mentali più che fisici. Tuttavia, una macchina ben equipaggiata, come il tapis roulant della Technogym che si occupa anche del nostro intrattenimento, può consentire un esercizio costante e naturale. Cosa c’è di più “normale” di correre o, al massimo, camminare? Per i più social, poi, si aggiunge la possibilità di poter scattare dei selfie da condividere sui social così come le applicazioni di messaggistica, come Skype, permettono anche di tenere delle video conversazioni. Potresti parlare con familiari ed amici o, persino, organizzare call di lavoro.

Le dimensioni del Personal Run di Technogym sono 201 x 80 x 147 cm per 170 kg, il prezzo non è certamente alla portata di tutti, a partire da 13.500 euro.

Per concludere, un altro tassello che aiuti nella multifunzionalità di una casa smart (a tal proposito potresti leggere anche l’articolo sul controller della Aqara), un’abitazione che sempre meno ricopre il ruolo unico di focolare domestico. Peggio ancora, in alcuni anni si era diffusa l’idea, e si era costruito secondo questo dettame, che la casa fosse solo il luogo “per andare a dormire”. Oggi il mercato immobiliare in contrazione impone cambi di paradigmi anche repentini verso una casa intelligente nel senso che funga anche da scuola, ufficio o, come in questo caso, da palestra.

Iscriviti alla newsletter

Contatta Casa Smart

Condividilo

By Gennaro Del Core

Comunicatore e giornalista

One thought on “Casa Smart: il tapis roulant di Technogym per la palestra domestica”
  1. […] Insomma, un segnale di speranza in un anno a dir poco buio. La filiera edile cerca di risalire, in realtà, dopo almeno un decennio di crisi. Uno stallo dal quale stanno emergendo anche nuovi parametri di scelta. Le abitazioni stanno acquisendo, a causa del covid, sempre più funzioni, dallo smart working alla didattica a distanza. Il mercato immobiliare è tornato a spingere soluzioni abitative più grandi (leggi l’articolo sulle scelte degli acquirenti) perché in casa ormai si lavora, si studia e si fa attività fisica (leggi l’articolo sul tapis roulant Technogym). […]

Comments are closed.