Cabina armadio: i vantaggi di una stanza solo per il guardaroba

In rubricadellarredamento,casa,partner il
Autore: Staff

Una cabina armadio, semplice da comporre e gestire, concilia praticità e lato estetico nella zona notte, supportando e alleggerendo la camera da letto. Avere una casa sempre ordinata è sinonimo di una personalità limpida e organizzata. Riuscire a trovare il posto giusto a ciascun oggetto, accessorio e complemento d’arredo configura un vero e proprio esercizio di stile e creatività.

Stiamo parlando di un vero e proprio contenitore, capace non soltanto di mettere ordine ma anche di arredare dialogando con il resto della casa. Rientrare stanchi la sera dal lavoro e potersi godere i propri spazi è importante e lo è in modo particolare nel contesto della camera da letto. Un armadio a muro, magari su misura, qui può risultare particolarmente impattante e ‘soffocare’ il relax. Mentre invece il fatto di poter contare su un luogo ‘altro’ e deputato a contenere e riporre abiti e accessori, offre lo spunto per portare la zona notte a un livello superiore. Le cabine armadio rappresentano una soluzione ad alto tasso di personalizzazione, apprezzata e sempre più spesso proposta dalle aziende leader del settore arredamento. Tra i mobili poliform, un brand che è sinonimo di qualità e made in Italy, non soltanto vi sono le cabine armadio ma vengono proposti anche accessori complementari per la zona notte come le cassettiere ‘a isola’ per un effetto boutique assoluto. La parte superiore diventa infatti un perfetto spazio da sfruttare per inserire decorazioni o da arredare in maniera funzionale.

Lo spazio si intreccia con praticità e funzionalità, altri vantaggi di una cabina armadio.

Quando si pensa alla cabina armadio si fa mente locale sul fatto che, dovendo assegnare uno spazio importante allo scopo, occorre ponderare bene le relative dimensioni: questa stanza dovrà infatti risultare particolarmente comoda e funzionale, molto più di un ‘semplice’ armadio. Le cose cambiano a seconda che abbiate la necessità di inserire un guardaroba singolo oppure per due o più persone. La cosa migliore da fare, prima di orientare la scelta e progettare la composizione, sarà effettuare un inventario di tutto ciò che dovrà trovare posto nella cabina armadio. Dal momento che sia le donne che gli uomini sono amanti dello shopping e hanno la tendenza a rinnovare il guardaroba con i cambi di stagione, la cosa migliore da fare sarà lasciare un certo margine quando procederete a effettuare l’inventario. In buona sostanza, la cabina armadio si offrirà ai vostri occhi come un ideale showroom di tutto ciò che avete: abiti, scarpe, accessori saranno sempre in vista pronti per abbinamenti diversi e a colpo d’occhio.

Rispetto a un armadio angolare la cabina offrirà inoltre un surplus di privacy, vi sentirete come in un negozio pronti per sfilare davanti allo specchio. Per quanto riguarda i materiali con cui sono realizzate le cabine armadio, senza dubbio quelle più eleganti potranno essere in legno pregiato e rifinite con eleganti maniglie lucide. Acciaio, alluminio e vetro – soprattutto quando mixati in combinazioni originali – renderanno la stanza un gioiello di stile. La presenza della cabina armadio saprà aumentare anche il valore dell’appartamento al momento di vendere. La camera da letto, grazie alla presenza di questa stanza, risulterà più ordinata: no alle pile di scatole, scatoloni e sedie ricoperte di abiti da piegare.

Commenti
Condividilo

Tag:, , ,