Il Consiglio nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, lancia la decima edizione dei premi “Architetto/a italiano/a” e “Giovane talento dell’architettura”. Scopo dell’iniziativa è dare visibilità a professionisti e progetti che hanno raccolto le sfide dell’architettura contemporanea. Per iscriversi c’è tempo fino al 29 luglio sul sito del Consiglio.

Giunti alla decima edizione i premi promossi dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. In omaggio a questa ricorrenza, verrà riproposto il bando originario dei premi, con la finalità di dare visibilità ai professionisti che rappresentano un’eccellenza e che hanno saputo raccogliere le sfide dell’architettura ai tempi del covid.

In particolar modo, si intende premiare anche l’approccio etico alla professione. Partecipare significa offrire il proprio lavoro al giudizio degli altri per contribuire ad affermare l’assunzione di responsabilità e consapevolezza del ruolo, anche sociale, degli architetti. Per partecipare al concorso basta iscriversi online, sul sito del Consiglio, fino al 29 luglio. Il ruolo degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori è fondamentale nel ridisegnare spazi e ambienti in funzione del benessere del pianeta. I progettisti sono chiamati a una sfida importante, da cogliere appieno in un momento di trasformazione culturale, ambientale, sociale. I premi Architetto/a italiano/a e Giovane talento dell’architettura, promossi dal Cnappc in occasione della Festa dell’Architetto 2022, intendono dare visibilità a quei progetti che rappresentano un’eccellenza e che hanno saputo raccogliere le sfide che l’architettura contemporanea impone oggi. In un momento storico in cui l’Europa, con il New European Bauhaus, riconosce alla creatività e alla forza della progettualità la capacità di innescare una rivoluzione culturale, è indispensabile anche nel nostro Paese affermare il merito di chi si impegna con capacità e coraggio.

Tutti gli architetti e le architette interessate possono cogliere questa grande occasione per far conoscere il proprio progetto e candidarlo per la vittoria finale. La sfida è aperta, chi vincerà?

Contatta Qualità dell’Abitare – Città, Condominio e Casa Smart

Condividilo