Agricell BW, l’isolante termico naturale

In costruiresmart,ambiente,casa il
Autore: Staff

L’azienda tedesca “BIOWERT bio based industry” da qualche anno ha introdotto sul mercato un isolante termico a base di fibre naturali in risposta alla crescente attenzione verso i materiali edilizi efficienti a basso impatto ambientale.

A cosa serve l’isolante termico? Naturale o, più spesso, di origine chimica, viene utilizzato nelle costruzioni per evitare la trasmissione del calore in entrata ed in uscita. Da esso dipende la performance dell’edificio in termini di comfort termico negli interni. Ma la caratteristica fondamentale per la valutazione di un materiale isolante è la conducibilità termica, cioè la capacità di trasferire calore da una parte più fredda a una più calda. Si misura in W/mK: tanto più questo valore è basso quanto più le prestazioni sono alte.

Tempo fa vi abbiamo parlato di Daniela Ducato, una imprenditrice sarda che fa degli scarti della produzione, o meglio delle eccedenze come le chiama lei, una risorsa per il settore della bioedilizia. Oggi facciamo spazio ad una azienda tedesca che utilizza, sulla stessa linea di principio, l’erba per realizzare un materiale isolante termico costituito al 100% in fibre di cellulosa.

Agricell BW di Biowert è un isolante termico certificato che trova impiego nel caso di pareti, tetti e pavimenti. Le fibre di cui è composto sono ricavate da un materiale senza tempo, l’erba naturale. E’ ignifugo, traspirante, facilmente adattabile e modellabile rispetto a qualsiasi superficie, queste proprietà consentono facilità di applicazione. Controlla naturalmente il rilascio e l’assorbimento di vapore acqueo nell’ambiente. E’ dotato di alta resistenza all’attacco di roditori, muffe ed insetti. Garantisce aria pulita e asciutta tutto l’anno. L’applicazione avviene principalmente per insufflaggio con successiva pressione all’interno delle cavità, così da creare un materiale sufficientemente compatto.

Consultando il sito ufficiale dell’azienda, è possibile scaricare la scheda tecnica del prodotto.

Contattaci per saperne di più.

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti
Condividilo

Tag:, , ,