Agevolazioni fiscali e ristrutturazioni edilizie: la guida aggiornata

In casa,bonus,condominio il
Autore: Staff

L’Agenzia dell’Entrate ha pubblicato la versione aggiornata al 14 giugno della guida “Ristrutturazioni edilizie: Le agevolazioni fiscali”. E’ stato inserito un nuovo paragrafo relativo alle misure antisismiche. Vengono, inoltre, fornite indicazioni di dettaglio sulla cessione del credito relativo alla detrazione per interventi condominiali antisismici.

L’argomento in questione, tanto caro ai nostri lettori, è stato da noi sviscerato più volte ed in diverse occasioni. A tal proposito, ricordiamo il tema dell’ultimo workshop svoltosi presso l’Impact Hub della Fiera del Levante di Bari, “Riqualificare un edificio, costi e benefici”e l’articolo riassuntivo “Tutti i bonus 2017 per la casa” da noi pubblicato a soli due giorni dall’approvazione della Legge di Bilancio 2017 in Senato.

Da qualche giorno l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la versione aggiornata al 14 giugno 2017 della guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali”.

La nuova versione contiene gli aggiornamenti più recenti relativi alla proroga della maggiore detrazione (Irpef) per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, le nuove regole per la detrazione (Irpef e Ires) delle spese sostenute per l’adozione di misure antisismiche e per la cessione del credito (Provvedimento n.108572), i beneficiari del diritto alle detrazioni, le agevolazioni sull’acquisto del box auto, i pagamenti.

La guida illustra, tra l’altro, le novità del “sismabonus condomini”, relative alla cessione del credito, alla luce del recente Provvedimento n.108577/2017. Resta fermo l’approfondimento sulle modalità applicative della proroga fino al 31 dicembre 2017 delle detrazioni IRPEF del 50% per le ristrutturazioni edilizie e per l’acquisto di mobili.

La guida intende fornire le indicazioni utili per richiedere correttamente il beneficio fiscale, illustrando modalità e adempimenti.

Contattaci

Commenti
Condividilo

Tag:, , ,